Centro medico


Il Centro Medico, rappresenta il traguardo finale di un percorso iniziato nel 2010, quando il successo della SCUOLA IITM, pose la necessità si costruire un polo clinico didattico che offrisse agli iscritti210814_sintinifisiot_0265 copia la possibilità di svolgere il tirocinio pratico . Anche la denominazione FISIO IITM sta ad indicare la stretta relazione con l’Istituto Italiano Terapia Manuale così come la direzione sanitaria del dott. Ricciardi sottolinea la vocazione medica della struttura e la  perfetta integrazione con la direzione didattica dell’IITM School.

Il Centro, è strutturato in tre compartimenti collegati, ovvero area ambulatoriale, sala box e  area motoria.

8563 copia

La sala box è formata da 6 ambienti dove sono collocate le più innovative macchie elettromedicali dal laser al alta potenza ( Hiliterapy) al laser  MLS,  dalla diatermia ( Tecar ) alle trazioni vertebrali alle più comuni macchine elettromedicali .

Tutti i box sono di dimensioni ampie per consentire la presenza di più operatori per assistenza e tirocinio e dotate di lettini elettrici per consentire ai terapisti di svolgere correttamente la terapia manuale osteopatica.

L’area Motoria, ha  una superficie di 70 mq, in cui sono presenti macchine pneumatiche Copia di fotofrutto della ricerca dell’università di Helsinky , macchine con bi-modalità di lavoro dalla leg-extension alla leg curl dalla abdominal end back Rehab alla abductionend adduction Rehab  fino alla  leg press  bipodalica che consentono una resistenza accomodante adattabile a qualsiasi paziente dal bambino all’anziano .

L’area ambulatoriale è costiCopia di fototuita da 4 ambulatori ampi per consentire agli studenti di assistere alle valutazioni, alle visite ed ai trattamenti, ma che possono rappresentare delle sale di didattica a piccoli gruppi, nei revision day promossi dalla scuola .

Uno degli ambulatori rappresenta il ” postular studio’s ” dove è presente un innovativo strumento di valutazione posturale biometrica tridimensionale che consente di valutare la colonna vertebrale, Copia di fotolarotazione del acino con l’applicazione di sensori cutanei in punti specifici , uno strumento unico, frutto della ricerca italiana che stiamo utilizzando con grandi risultati .

La pedana per la valutazione statica e dinamica del passo che ci consente di valutare l’appoggio plantare e le sue alterazioni, con una ormai consolidata collaborazione di un importante centro podologia italiano di Brescia per la costruzione di plantari su misura dinamici. Inoltre è presente la panca posturale con feed back visivo per la rieducazione posturale. Infine la posizione vicina all’uscita autostradale rende la struttura facilmente raggiungibile anche dalle città vicine .