Osteopatia Viscerale: diagnosi differenziale



Osteopatia Viscerale: diagnosi differenziale

La valutazione attraverso l’ascolto generale permette di indirizzare la diagnosi . In caso di disfunzione strutturale è necessario discriminare tra colonna vertebrale ed arti . Per questo la valutazione va ripetuta col soggetto in posizione seduta per escludere la partecipazione degli arti inferiori .


Comments are closed.